Lozio, passeggiata e in bici d’epoca per “Camunia Green Day”

0

Continuano gli eventi su due ruote inseriti nel programma della “Fiera della Sostenibilità nella Natura Alpina” della Valcamonica che nella sesta edizione dedica numerose iniziative al mezzo di locomozione sostenibile per eccellenza. Dopo l’inaugurazione del nuovo tratto di collegamento ciclabile tra Vezza d’Oglio e Capo di Ponte e la scopertura del monumento che l’artista Edoardo Nonelli ha dedicato a Karl Drais, inventore 200 anni fa della bicicletta, è ora il momento del “Camunia Green Day-Pedalando e camminando nella Valle di Lozio”.

E’ organizzato dal Comune con “Pedale Vintage” e il Valgrigna Cycling Team. La giornata è in programma per domenica 18 giugno. Dalla mattina la strada provinciale che porta da Malegno a Lozio verrà chiusa al traffico e in bicicletta o a piedi sarà possibile scoprire zone caratteristiche dei borghi della Valle di Lozio e tornare nel passato con “Pedale Vintage”, ciclisti con pantaloni alla zuava, bretelle, coppole e bici d’epoca.

Per chi intende percorrere la via verso Lozio in bicicletta, il ritrovo è previsto per le 9 vicino al Comune di Malegno dove i ragazzi della Valgrigna Cycling Team accoglieranno i partecipanti guidandoli per un breve tratto di strada aperta al traffico fino al bivio di Lozio (incrocio tra la provinciale 5 Malegno-Borno e la sp 92 che da Malegno porta a Lozio). Dal bivio Malegno-Lozio in poi e a Lozio la strada sarà chiusa al traffico motorizzato, quindi i partecipanti potranno affrontare le salite e discese della Valle di Lozio per gustare i paesaggi della zona.

Sempre a Malegno dalle 9 è previsto il ritrovo anche per gli escursionisti che saranno guidati dai volontari del Gruppo Escursionistico Malegno lungo la vecchia strada che da Malegno porta a Lozio, giungendo nella frazione di Villa dove, alla Casa Arcobaleno, potranno godere di un rinfresco. Con il gruppo “Atletica Cima” si potrà anche partecipare a una corsa podistica con ritrovo alle 10,15 al bivio di Lozio (incrocio tra la sp 5 Malegno-Borno e la sp 92 che da Malegno porta a Lozio) che prevede una corsa lungo la strada provinciale.

Dalle 11 nelle due frazioni (a Villa alla Casa Arcobaleno nella Natura e a Sommaprada sul sagrato della Chiesa) per ciclisti, podisti ed escursionisti è previsto un rinfresco con prodotti tipici del territorio. Si potrà anche pranzare a prezzi convenzionati nei locali aderenti. Fino alle 13 i ciclisti in abiti e bici d’epoca toccheranno tutte le frazioni per una “pedalata d’altri tempi”.

La giornata continua nel pomeriggio con visite guidate alla Casa Museo della Gente di Lozio che raccoglie strumenti di lavoro, attrezzi e oggetti che testimoniano quello che era la vita della civiltà montana e contadina di un tempo per rendere chiari gli aspetti della vita domestica e lavorativa. La partecipazione è gratuita. Altre informazioni si trovano sul sito internet.

“CAMUNIA GREEN DAY” (PROGRAMMA)

Lascia un commento