Valsabbia, operazioni dei carabinieri contro spaccio di droga

0

Nei giorni precedenti a martedì 13 giugno, i carabinieri della compagni di Salò hanno svolto operazioni contro lo spaccio di droga tra Vobarno, Gavardo e Anfo. Proprio a Vobarno un 40enne è finito in manette per droga mentre aspettava dei clienti in un bar della piazza ex municipio.

Addosso aveva due dosi di cocaina e 1.000 euro in contanti. Gli agenti poi hanno perquisito la sua casa, trovando 9 grammi di cocaina, 300 grammi di marijuana, materiale per confezionare le dosi e un arnese da scasso. Il 40enne è stato condotto al carcere di Canton Mombello.

A Gavardo, invece, un 25enne è stato denunciato perché aveva con sé 11 grammi di marijuana e un bilanciano di precisione. Per finire, la questura ha disposto la chiusura per dieci giorni a un bar davanti alla chiesa parrocchiale su richiesta dei carabinieri di Idro. Infatti, a dicembre si erano verificati arresti per droga introno al locale.

Lascia un commento