Manerba, cadavere di un giovane sugli scogli. Si indaga

0

Nella tarda mattinata, poco prima di mezzogiorno, i carabinieri, i vigili del fuoco e la Guardia Costiera sono stati impegnati in un intervento a Manerba del Garda. La dinamica è ancora tutta da ricostruire, ma sembra che alcune imbarcazioni in movimento lungo il territorio siano state attirate da una sorta di macchia sugli scogli.

La zona è quella del Sasso alla Rocca di Manerba. Quindi, è partita immediatamente la chiamata di soccorso alla Guardia Costiera che ha raggiunto il punto indicato dai testimoni. Era il corpo di un giovane 26enne, ancora da identificare, privo di vita sugli scogli.

Inizialmente era stato chiamato anche l’elicottero, che poi ha fatto rientro proprio nel momento in cui si è scoperto che ormai si era di fronte a un cadavere. I vigili del fuoco allertati a supporto hanno recuperato il corpo del ragazzo in vista dell’identificazione e di capire cosa sia successo. L’episodio è al vaglio dei carabinieri.

Lascia un commento