Nave, proseguono le visite alla Pieve della Mitria

0

Proseguono le aperture domenicali estive dell’antica Pieve della Mitria di Nave. Per aderire alle sempre più gradite e richieste di apertura della Pieve per le visite in questa seconda seconda domenica del mese, alla apertura già programmata nel pomeriggio viene attuata una apertura al mattino, dopo la S. Messa delle ore 8.

Per le visite la Pieve sarà quindi aperta l’ 11 giugno dalle 9 alle 10 per la visita del mattino. Dalle 16 alle 18,30 per le visite del pomeriggio.

Per usufruire della visita, accompagnata da personale specializzato, si consiglia di presentarsi allo scoccare di ogni ora. Al pomeriggio l’ultimo ingresso è alle ore 18.

La Pieve della Mitria è raggiungibile con mezzi propri; è dotato di ampio parcheggio nel verde e con mezzi pubblici della rete di Brescia (Linea 7 e metro+linea 7) e seguendo un percorso ciclabile.

La Pieve detta della Mitria a Nave, è la più rilevante testimonianza storica ed artistica tra le Pievi bresciane, ricca, oltre che di parecchi reperti dell’età romana, di una antologia pittorica che va dal Trecento al primo Seicento (quasi un centinaio di opere, in gran parte murali), che è stata oggetto più anche da parte di interesse di molti enti ed associazioni nonché di citazioni in importanti studi , e dove vi sono alcune particolarità che valicano gli stretti confini provinciali.

La Pieve si distingue anche per avere conservato nel vasto complesso comprendente la casa canonica e una vasto terreno circostante, testimonianze della civiltà contadina che, con alcuni dei reperti archeologiche vanno a costituire una “esposizione permanente” archeo-etnografica, così da costituire, con la chiesa un polo espositivo territoriale “integrato”.

Lascia un commento