Brescia, Pino Quartullo legge “L’Apocalisse di San Giovanni”

0

Domenica 11 giugno alle 21, presso la chiesa di San Giuseppe di Brescia, Pino Quartullo legge L’Apocalisse di San Giovanni.

L’Apocalisse, l’ultimo libro della Bibbia, è un testo scritto per dare speranza: Dio si rivela e per questo prende definitivamente casa tra gli uomini, compiendo quell’incontro iniziato con l’incarnazione del Verbo. È un testo che disegna il futuro di Dio e, come tale, insegna che il futuro è dato e, al di là delle difficoltà e delle catastrofi, Dio sarà tutto in tutte le cose.

E l’immagine di questo abitare è la città che scende dal cielo, donata perché perfetta, perfetta perché costruita sulla perfezione che Dio aveva progettato per gli uomini. La città del cielo compie – nel suo essere dono – tutti i desideri incompiuti degli uomini, si sovrappone a tutte le città immaginate, non le annulla ma le realizza, le compie perfettamente nella coincidenza della rivelazione e del venire di Dio a stare per sempre con gli uomini.

Lascia un commento