Vobarno, espulso 25enne marocchino per terrorismo

0

Ieri, giovedì 1 giugno, il marocchino 25enne Mohammed Zakaria Youbi, residente a Vobarno, è stato espulso dall’Italia con l’accusa di terrorismo. La decisione è arrivata dal ministero dell’Interno, che ha decretato il ritorno in patria del ragazzo, arresto dai carabinieri del Ros.

Il 25enne, infatti, sarebbe stato in contatto con Anas El Abboubi, espulso nel 2014 per gli stessi motivi, il quale aveva poi raggiunto la Siria unendosi alla jihad. Inoltre, Youbi ha palesato segnali di radicalizzazione, svolgendo attività di proselitismo verso suoi coetanei. Infine, nel suo computer è stato trovato materiale relativo alla jihad e alla Sharia4Italy, il movimento radicale creato da Anas, e un manuale per diventare un terrorista.