Casalmaggiore (Cr), fumo sulla carrozza del Brescia-Parma

0

Si sono vissuti alcuni momenti di panico nella tarda mattinata di oggi, intorno alle 12,30, quando del fumo ha invaso una carrozza di un treno regionale Brescia-Parma. La notizia è riportata dalla Gazzettadiparma.it. Il convoglio proveniente da Brescia si era fermato alla stazione di Casalmaggiore per poi ripartire.

Subito dopo, nei pressi della fermata di Paideia, nel mantovano, lungo il viaggio verso Parma, il fumo si è presentato in una delle due carrozze del treno. I passeggeri a bordo hanno cercato ogni soluzione per evitare di essere intossicati. Sembra che il fumo, secondo il quotidiano online, sia stato causato dal contatto tra il gasolio finito sui binari e la stessa linea ferroviaria, insieme al caldo di quei minuti.

Il convoglio è stato bloccato dagli addetti ai lavori e fatto scendere i passeggeri, circa cinquanta in tutto. Sul posto sono poi giunti i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza la carrozza colpita, mentre le ambulanze hanno verificato la presenza di intossicati. Per fortuna nessuno è rimasto ferito o ha avuto bisogno di ricorrere alle cure. I passeggeri sono poi riusciti in qualche modo a raggiungere la meta finale, mentre i carabinieri di Casalmaggiore indagano su quanto avvenuto.

Lascia un commento