Chiari, inversione azzardata di un tir, perde tutto il carburante

0

Nella mattinata di giovedì 25 maggio, un tir ha perso centinaia di litri di gasolio, tutti riversati sulla strada, in via Roccafranca a Chiari. Ne dà notizia Bresciaoggi. Il mezzo pesante, che trasportava carta igienica, non rispettando il divieto d’accesso nel centro abitato, nel momento in cui si è accorto di non poter raggiungere la destinazione ha provato un’inversione di marcia in via Tagliata.

A causa della discesa presente in quella zona, il serbatoio del camion si è rotto, facendo uscire sull’asfalto tutto il carburante, circa 300 litri, davanti a una scuola. Sul posto sono così giunti i carabinieri, la polizia locale e i vigili del fuoco per bonificare la strada. Avvisati anche i tecnici ambientali, in modo da verificare se del carburante abbia attraversato le griglie dei tombini.