Cammina Foreste Lombardia, info su date e percorsi

0

Quindici uomini e donne si aggirano tra le foreste lombarde. Sono gli “accompagnatori di media montagna” selezionati dal Collegio Regionale Guide Alpine Lombardia, d’intesa con Ersaf, per accompagnare il trekking “CamminaForeste Lombardia 2017”. Le guide, provenienti dalle province di Milano (6), Como (3), Brescia (3), Sondrio e Bergamo (1 ciascuna), ma anche Imperia (1), hanno incontrato gli esperti di Ersaf che hanno illustrato le caratteristiche del percorso e soprattutto delle venti foreste e del parco dello Stelvio che l’iniziativa percorre e mette in luce.

Le guide si alterneranno nel condurre il gruppo dei camminatori che prenderà le mosse domenica 11 giugno dall’Isola Boschina, a Ostiglia (Mn) e proseguirà fino alla Costa del Palio, in comune di Morterone (Lc), in faccia al Resegone, dove arriverà sabato 22 luglio. CamminaForesteLombardia2017 è una grande occasione di comunicazione e riflessione sul valore delle foreste e delle attività economiche in montagna. Con questa, Ersaf intende far conoscere e promuovere le venti Foreste di Lombardia e il Parco dello Stelvio, la loro biodiversità, i valori che rappresentano e trasmettono attraverso l’incontro con le persone che vi abitano, i loro prodotti agroalimentari e anche le buone prassi di gestione e le potenzialità di crescita.

Sarà un momento di incontro, di condivisione e di riflessione con tutti i partner territoriali. Nei diversi luoghi tappa il cammino si incontrerà con le iniziative locali già in programma (feste, convegni, celebrazioni…) o promuoverà nuovi eventi. In dieci località verranno realizzati altrettanti incontri tematici, aperti al pubblico, per promuovere un confronto sui temi significativi che porteranno alla costruzione di un Libro Verde delle Foreste di Lombardia. Per partecipare alle escursioni o agli incontri tematici, informazioni e iscrizioni sul sito internet.

Collaborano alla progettazione il Cai, Collegio Regionale Guide Alpine, Assorifugi, Legambiente, Associazione Italiana Turismo Responsabile e diversi comuni e associazioni. Hanno concesso il patrocinio il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, le province di Mantova, Brescia, Sondrio, Bergamo, Lecco e Como, gli enti di certificazione forestale FSC e PEFC. La carovana partirà dalla provincia di Mantova, da Ostiglia, con un incontro sabato 10 giugno e l’avvio della marcia domenica 11 dall’isola Boschina. La prima giornata farà tappa all’azienda agroecologica di Ersaf Carpaneta (Bigarello). Il giorno successivo il gruppo si trasferirà in bicicletta sulla riva del lago di Garda, da cui traghetterà sulla sponda bresciana. Attraverserà la provincia di Brescia da lunedì 12 a mercoledì 21 giugno con varie tappe:

12 giugno: da Bigarello (MN) in bicicletta al Lago di Garda, attraversamento in traghetto, risalita a Gargnano;
13 giugno: Gargnano – Prabione Tignale;
14 giugno: Prabione Tignale – Prati di Rest;
15 giugno: Prati di Rest – rifugio Monte Stino;
16 giugno: rifugio Monte Stino – Ponte Caffaro;
17 giugno: Ponte Caffaro – Bagolino;
18 giugno: Bagolino – Malga Vaia di Mezzo;
19 giugno: Malga Vaia di Mezzo – Alpe Rosello;
20 giugno: Alpe Rosello – rifugio Medelet;
21 giugno: rifugio Medelet – Lovere (Bg);

Il Parco dello Stelvio sarà attraversato da due tracciati, percorsi con e-bike: il primo parte il 25 giugno da Valfurva in alta Valtellina e arriva a Tresenda il 28 giugno. Il secondo parte il 27 giugno da Ponte di Legno nell’area camuna del Parco e fa tappa a Vezza d’Oglio. Il giorno successivo si ricongiunge con il percorso principale a Tresenda. La carovana attraverserà la provincia di Bergamo in due riprese. La prima da mercoledì 21 a martedì 27 giugno, con altre tappe:

21 giugno: dal rifugio Medelet (Valle Camonica) a Lovere con visita alla Riserva naturale Valle del Freddo;
22 giugno: da Lovere al rifugio Magnolini (Monte Alto – Monte Pora);
23 giugno: dal rifugio Magnolini al passo della Presolana;
24 giugno: dal passo della Presolana a Schilpario con visita alla Riserva naturale Boschi di Giovetto di Paline (comuni di Azzone e Borno);
25 giugno: da Schilpario al rifugio passo del Vivione;
26 giugno: visita alla Foresta Legnoli (comune di Ono san Pietro, BS);
27 giugno: dal rifugio passo Vivione al rifugio Cristina in val Belviso;

Un secondo passaggio avverrà tra domenica 9 e martedì 11 luglio, con altre tappe:

9 luglio: dal rifugio Salmurano (in Val Gerola, SO) al rifugio Balicco (Mezzoldo);
10 luglio: dal rifugio Balicco al rifugio Benigni;
11 luglio: dal rifugio Benigni al rifugio Grassi;

Poi in provincia di Sondrio da martedì 27 giugno a sabato 8 luglio con varie tappe:

27 giugno: Rifugio Vivione – Rifugio Cristina in Belviso;
28 giugno: Rifugio Cristina in Belviso – Tresenda;
29 giugno: Tresenda – Chiuro;
30 giugno: Chiuro – Sondrio;
1 luglio: Sondrio – Buglio in Monte;
2 luglio: Buglio in Monte – Filorera;
3 luglio: Filorera – Alpe Pioda;
4 luglio: San Martino – Bivacco Primalpia;
5 luglio: Biv. Primalpia – Dubino;
6 luglio: Dubino – Alpe Legnone;
7 luglio: Alpe Legnone – Rifugio Culino;
8 luglio: Rifugio Culino – rifugio Salmurano.

Il Parco dello Stelvio sarà attraversato da due tracciati: il primo parte il 25 giugno da Valfurva in alta Valtellina e arriva a Tresenda il 28 giugno. Il secondo parte il 27 giugno da Ponte di Legno nell’area camuna del Parco e arriva il giorno dopo a Tresenda: i due itinerari, percorsi con e-bike, si ricongiungeranno con il percorso principale a Tresenda.
25 giugno: Valfurva – Laghi di Cancano;
26 giugno: Laghi di Cancano – Alpe Boron;
27 giugno: Alpe Boron – Eita;
28 giugno: Eita – Tresenda;
27 giugno: Ponte di Legno – Vezza d’Oglio;
28 giugno: Vezza d’Oglio – Tresenda.

Sarà in provincia di Como dal 13 al 21 luglio con le seguenti tappe:

13 luglio: Rif. Cainallo (LC) – Menaggio;
14 luglio: Menaggio – Cusino;
15 luglio: Cusino – Cavargna;
16 luglio: Cavargna – San Mamete Valsolda;
17 luglio: San Mamete Valsolda – Orimento;
18 luglio: Orimento – Alpe Comana;
19 luglio: Alpe Comana – Rif. Riella;
20 luglio: Rifugio Riella – Prim’Alpe;
21 luglio: Prim’Alpe – Rifugio Alpinisti Monzesi (LC).

La carovana arriverà in provincia di Lecco in due riprese. Dal 12 al 13 luglio e dal 20 al 22 luglio con la grande festa finale di Costa del Palio. Queste le tappe:

12 luglio: rifugio Grassi – rifugio Cainallo;
13 luglio: rifugio Cainallo – Menaggio (CO) con attraversamento del lago in battello;
21 luglio: Prim’Alpe – Rifugio Alpinisti Monzesi;
22 luglio: Rifugio Alpinisti Monzesi – Alpe Costa del Palio. Conclusione del trekking;

Per tutte le informazioni si può scrivere una mail o visitare il sito internet.

EVENTI PER CAMMINA FORESTE LOMBARDIA