Rodengo, al Musil uno spettacolo per Ant con Gual Truzzi

0

Mercoledì 17 maggio alle ore 20.30 presso la prestigiosa cornice del MUSIL, il museo dell’Industria e del Lavoro di Rodengo Saiano (Bs), si terrà lo spettacolo Flash 1956, “da via Ugo Foscolo, quattordici”, ideato dall’artista Gual Truzzi e organizzato a favore di Fondazione ANT.

L’evento è sostenuto dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Castegnato, Associazione Cenni Storici e dall’Associazione Culturale Fagioli Stregati, tutte impegnati a raccogliere fondi da destinare a ANT per continuare a dare dignità ai malati di tumore che scelgono di essere curati nel posto che preferiscono: casa loro, per ricevere assistenza specialistica e sostegno psicologico da diciotto anni a Brescia e provincia.

Lo spettacolo è una combinazione di musica, canto e recitazione, che tratta del racconto di un bambino-adulto affrontare le sue scoperte sull’esistenza. Gual Truzzi alternerà composizioni liriche al pianoforte, con brani scritti da lui stesso e dal Banco del Mutuo Soccorso, alla recitazione di alcuni versi di poesie di Ugo Foscolo e Gabriele D’Annunzio; il tutto accompagnato dalla gestualità coreografica in figure di yoga proposte da Olga Litvinova.

Il biglietto di ingresso – 7,00 euro – sarà acquistabile in loco oppure in prevendita presso il MUSIL (Via del Commercio 18, tel. 340/3704813) nei giorni di venerdì, sabato e domenica dalle ore 14 alle 19. Il ricavato dell’evento sarà interamente devoluto alla Fondazione ANT per i progetti di assistenza garantiti nel territorio di Castegnato e di Brescia.

Lascia un commento