Parco Adamello, esploratori della biodiversità per un giorno

0

Domenica 21 maggio 2017, organizzato dal Parco dell’Adamello, si terrà “Bioblitz: Esploratori della biodiversità per un giorno”.

Anche quest’anno infatti si aderirà al censimento regionale nelle aree naturalistiche protette per condividere la conoscenza di flora e fauna; l’iniziativa, di carattere regionale, vedrà coinvolti, oltre al Parco Regionale dell’Adamello, circa trenta parchi e riserve naturali.

L’iniziativa consiste nel ricercare, individuare e possibilmente classificare, in un determinato ambiente il maggior numero di forme di vita animali e vegetali. I dati raccolti, oltre a costituire un valido strumento per il monitoraggio della biodiversità regionale, saranno subito inseriti nella piattaforma informatica www.inaturalist.org del progetto Bioblitz Lombardia 2017.

Nel Parco dell’Adamello l’iniziativa si svolgerà seguendo il programma:
ore 9.30 ritrovo dei partecipanti presso la Casa del Parco di Vezza d’Oglio (via Nazionale 132). A seguire trasferimento con auto proprie al Passo del Tonale (1850 m slm), da dove prenderà inizio la passeggiata a piedi, in compagnia di tre esperti: Giancarlo Bazzoni ed Enzo Bona, per la parte botanica, ed Emanuele Forlani per la parte ornitologica. La passeggiata si svolgerà interamente su comoda mulattiera tra le praterie alpine e avrà un dislivello positivo di circa 250 metri.  Il rientro alle auto è previsto per le ore 13.30.

La partecipazione è gratuita ma è necessaria la prenotazione, entro le ore 18.00 del 20.05.2017, via mail all’indirizzo alternativaambiente@gmail.com (inviando cognome, nome ed un recapito telefonico) oppure contattandoci telefonicamente al n. 0364.76165.

E’ richiesto un abbigliamento da montagna a strati con giacca a vento, scarponcini da trekking, guanti e berretto. E’ suggerito portare un piccolo spuntino per la mattina.