Brescia, ancora in azione la donna dell’est che ruba orologi con abbracci

0

Nei giorni precedenti a mercoledì 10 maggio, la donna dell’est che ruba orologi di lusso a ignari passanti, abbracciandoli con una scusa, ha colpito ancora. Questa volta è accaduto in via Pusterla, vicino a piazza Arnaldo.

La vittima, un uomo di 76 anni che, come ha raccontato ai carabinieri di Brescia, mentre passeggiava si è visto fermare da una donna bionda e ben vestita. Fingendo di riconoscerlo gli ha chiesto dei parenti e dove potesse trovare un lavoro. Poi, lo ha abbracciato.

Insospettito, il 76enne l’ha respinta e proprio in quel momento la donna gli ha sfilato orologio e catenina d’oro, per poi fuggire. All’uomo non è rimasto altro che denunciare l’episodio agli agenti, i quali stanno cercando la criminale grazie a un profilo definito.