Milano, web premia ristoranti (due bresciani) in “Chef Awards”

0

Questo mese approda a Milano “Chef Awards”, il primo evento food realizzato con Groupon e dedicato alla premiazione dei talenti culinari nazionali, basato su un nuovo concetto di votazione, cioé il web. Il 29 Maggio l’auditorium “La Verdi” ospiterà la sfida fra i miglior chef italiani selezionati grazie a oltre 3 milioni di giudizi lasciati dagli utenti sulle principali piattaforme web e portali dedicati al mondo del buon cibo. Per la prima volta gli chef verranno giudicati proprio dalla voce di chi ha testato i ristoranti e lasciato un commento sul web.

L’evento vuole contribuire alla valorizzazione del food Made in Italy e dei ristoratori che contribuiscono alla ricchezza culinaria italiana, dando voce al mondo del web. In gara per la Lombardia ci sono 97 ristoranti che rappresentano il meglio della tradizione culinaria regionale. La cucina lombarda accomuna gastronomie di province diverse per storia e territorio, con una serie di prodotti tipici della produzione agricola. Un denominatore comune sono proprio i prodotti agricoli disponibili per le risorse naturali: le acque di laghi e fiumi, i pascoli, pesci d’acqua dolce, latticini, carne, riso e mais.

Sui metodi di elaborazione e di cottura di questi alimenti, hanno avuto influenza le dominazioni che nel corso dei secoli si sono succedute: dai celti ai romani, fino agli austriaci, spagnoli e francesi di un più recente passato. Tra i ristoranti selezionati, il bresciano “Officina del Mare” dove però si assapora il trionfo della semplicità della cucina siciliana. Lo chef, di origine catanese, mescola i frutti dell’orto con le ricchezze del mare Mediterraneo, mantenendo fede alle antiche ricette della tradizione sicula.

In lizza anche “Al Gambero”, nel centro di Calvisano, dove dietro all’apparente semplicità dei piatti ci sono cura e l’equilibrio tra tradizione e modernità, affinato in oltre un secolo e mezzo di storia familiare: una cucina solida, di gusto e sostanza. Infine, il bergamasco Colleoni dell’Angelo, che si affaccia sulla storica piazza Vecchia, a lato della fontana Contarini, simbolo di Bergamo Alta, un ristorante con cucina di terra, ma soprattutto di mare. Ecco tutti i ristoranti lombardi che aderiscono alla manifestazione.

Attraverso un semplice sistema di calcolo statistico, sono stati selezionati i migliori 600 in base ai punteggi presenti sui portali, utilizzando la media ottenuta fra il numero massimo di recensioni e il numero di voti più alti. Solo i migliori 100 saliranno sul palco di “Chef Awards” e fra questi dieci verranno premiati con il “The Best Chef Awards”. Diversi i criteri per la selezione dei ristoranti in gara: selezione per provincia in relazione al numero di abitanti, altri ristoranti iscritti in almeno due portali di feedback, fra quelli con almeno 50 recensioni e giudizi e comparazione delle percentuali ottenute in almeno due portali.

Le persone che amano il cibo e ne parlano online saranno per la prima volta i veri giudici dell’evento. Groupon promuoverà l’iniziativa con una campagna dedicata ai migliori ristoratori italiani e lanciando in contemporanea un’attività solidale. E’ “Azione contro la Fame”, un’organizzazione internazionale, da 40 anni leader nella lotta contro le cause e le conseguenze della fame. Per tutto il mese di maggio, per ogni coupon venduto dalle offerte che sostengono il progetto, Groupon donerà 1 euro all’organizzazione umanitaria fino a un tetto massimo di 30 mila euro.

Tanti i volti noti che parteciperanno all’evento: come testimonial lo chef Andrea Mainardi, presenza consolidata nel programma “La prova del cuoco” e conduttore su FoxLife. Ospiti lo chef Chef Bruno Barbieri e la food blogger Chiara Maci. La serata sarà presentata dal conduttore e attore Paolo Ruffini. Rudy Bandiera, blogger e consulente web, sarà invece protagonista dello “storytelling” sul mondo del web e del food. Un vero e proprio show rivolto a professionisti di settore e ai food lovers, durante il quale si alterneranno premiazioni, contenuti formativi, show cooking e food experience. Gli utenti potranno acquistare sul portale Groupon.it le diverse tipologie di biglietto per Chef Awards 2017 a partire dal mese di marzo.