“Morbegno Classica”, da Bach alla Musica Techno

0

Dopo l’ultimo appuntamento tenutosi presso l’Auditorium Sant’Antonio di Morbegno, la Stagione Musicale di “Morbegno Classica” torna sabato 6 maggio alle ore 21.00 presso il Palazzo Malacrida con uno speciale evento il cui protagonista d’eccellenza sarà il pianista Stefano Fiacco, eclettico pianista italiano, visionario sognatore alla tastiera.

Un vero e proprio viaggio attraverso molteplici e differenti generi musicali. Iniziando dalla musica barocca con Johann Sebastian Bach, Stefano Fiacco porterà il pubblico alla scoperta di altri stili e linguaggi musicali, sino ad arrivare ai giorni nostri, con la musica techno e le nuove tecnologie. Attraverso il virtuosismo del giovane pianista il pubblico sarà condotto alla riscoperta del repertorio musicale e trasportato nel mondo dei suoni più colorati e variopinti.

Il tutto su un normalissimo pianoforte acustico (o no?). “Sarà una serata sorprendente – dichiara Stefano Fiacco – sarete trasportati in un universo parallelo, ove i confini tra musica e colore sono lievi e sottili. Vi rendere conto del fatto che la musica Techno nacque nel 1600!”.

L’evento è patrocinato dal Comune di Morbegno e sostenuto dalle Fondazioni Enea Mattei e Provaltellina. L’evento è inserito nella seconda parte del cartellone “Morbegno Classica”, Stagione Artistica del Comune di Morbegno voluta fortemente dall’Assessorato alla Cultura e dal Maestro Passerini. L’ingresso è libero sino ad esaurimento posti.