Brescia, fulmine e tuono fanno saltare centraline e contatori

0

Nella giornata di lunedì 1 maggio, introno alle 15, un fulmine si è abbattuto all’ombra della Loggia a Brescia, seguito da un potente tuono. Sono state colpite due centraline elettriche, una delle quali gestisce la linea ferroviaria Brescia-Iseo-Edolo, mentre l’altra un semaforo e certi punti del sistema di videosorveglianza.

Inoltre, sono saltati alcuni contatori delle corrente adibiti alla case in via Roncadelle, causando disagi ai residenti. In più, il passaggio a livello della linea ferroviari colpita è andato in tilt, bloccando le sbarre. Dopo un’ora è intervenuta la polizia locale per gestire la situazione in modo da evitare possibili incidenti. Infine, gli addetti di Unareti-A2a hanno ristabilito i contatori delle abitazioni in via Roncadelle.