Gardone, dal 6 al 14 maggio il Palio delle contrade di Magno

0

I ragazzi della Commissione Giovani, con la parrocchia di San Martino in Magno di Gardone Valtrompia, organizzano la settima edizione del “Palio delle contrade” da sabato 6 a domenica 14 maggio. A sfidarsi le quattro contrade del paese: verde “I Campaniì”, azzurra “El Mulì”, gialla “La vià dei Carèc” e rossa “La Cà de le Rie”. Saranno oltre 200 le persone che prenderanno parte attivamente. Ci saranno gare (“Caratì”, Sarabanda, manualità in cucina, intuito, quizzone, ecc.) e tornei (calcio, pallavolo, carte, ecc.).

All’oratorio anche musica live e stand gastronomico. Ma anche gli addobbi artigianali delle contrade che animeranno la frazione. Il clou sarà sabato 6 maggio alle 20 con la sfilata delle contrade dove i quattro capi porteranno ognuno una fiaccola e, arrivati sul sagrato della chiesa parrocchiale, accenderanno un unico grande fuoco in segno di unione e comunità. A seguire, dalle 20,30, nella sala polifunzionale “Don Antonio”, la cerimonia di apertura, il giuramento e spettacolo di presentazione dove le contrade si esibiranno in ballo, canto e recitazione rispettando il tema dei telefilm scelto per questa edizione.

La contrada che vincerà il torneo di calcio si aggiudicherà il premio speciale “Memorial Giancarlo Sabatti” in ricordo dello scomparso, per molti anni dirigente e allenatore dell’Ac Magno. La contrada azzurra che detiene il Palio, dipinto da William Fantini che raffigura il patrono di San Martino, lo riconsegnerà ai cinque ragazzi dell’organizzazione durante la cerimonia di apertura.

La comunità parrocchiale di Magno ha anche appreso, sabato scorso, la nomina di don Martino Borghetti come nuovo parrocco. Classe 1962, originario di Marmentino attualmente parroco di San Colombano di Collio, sostituisce don Davide Ferrari che qualche mese fa ha lasciato la comunità di Magno per problemi di salute. Altre informazioni sulla pagina Facebook.

PALIO DELLE CONTRADE (PROGRAMMA)