Lonato, 15° Super Granpremio Clever al Trap Concaverde

0

Primo maggio di spari e piattelli al Trap Concaverde di Lonato. A partire dalle 8 di lunedì 1 maggio avrà inizio il 15mo Super Granpremio Clever, da sempre ambito palcoscenico per numerosi tiratori di caratura nazionale e internazionale.

La gara si svolgerà al meglio dei 100 piattelli, terminati i quali i migliori tiratori (con e senza vincolo di marca) in base alla categoria di appartenza si affronteranno nei 2 barrages che permetteranno l’accesso alla finalissima. Tanti gli ambiti premi tra cui, oltre ai trofei, anche un fucile Perazzi MX8. Grazie alla collaborazione tra le due aziende, per fornire un ulteriore servizio ai partecipanti, sul campo sarà pure presente l’officina mobile Perazzi.

L’azienda Clever (termine inglese che significa “intelligente”), specializzata in munizioni, nasce nel 1952 da un legame profondo tra i fratelli Chiampan e altri due amici, tutti ragazzi veronesi patiti tiratori e cacciatori, che un po’ per passatempo e un po’ per la gioia di stare insieme, iniziarono a caricare artigianalmente le proprie cartucce. Da allora fu un crescendo di successi e esportazioni, grazie anche all’invenzione della borra guaina per incrementare la lunghezza dei tiri e la tenuta delle rosate, fino ad arrivare alle oltre 500.000 unità oggi prodotte quotidianamente.

Alle ultime Olimpiadi, oltre ad aver vinto 4 medaglie con Diana Bacosi, Chiara Cainero, Josip Glasnovic e Marcus Svensson, la ditta di Ponte Florio-Montorio è riuscita a piazzare almeno 2 tiratori in tutte le finalità di specialità. Tra le varie risorse su cui oggi l’azienda può contare figura il patron Alberto Chiampan, quotato tiratore in forza alle Frecce Verde oro e grande esperto balistico. L’anno scorso la competizione fu vinta dall’azzurro Daniele Resca, davanti a Walter Cattaneo e Giovanni Gobbo.