Vestone, droga al posto di blocco e casa. Fermato 20enne

0

La scorsa notte, intorno alle 3, i carabinieri di Vestone hanno svolto un posto di blocco sulle strade di Mura, in Valsabbia. Il traffico, vista l’ora, era scarso e poche le auto circolanti. Tra queste, i militari hanno fermato un’utilitaria condotta da un 20enne valsabbino.

Il giovane è apparso nervoso e così i militari, sospettando che potesse nascondere sostanze stupefacenti, hanno perquisito la vettura. E sono andati a segno perché hanno trovato alcuni grammi di marijuana. A quel punto i due carabinieri impegnati hanno allargato i controlli anche alla casa del 20enne.

Qui, da un cassetto di un mobile, hanno scoperto altri 320 grammi di marijuana, materiale per confezionare la droga, uno sminuzzatore-grinder e circa 400 euro ritenuti provento dell’attività di spaccio.

Il giovane è stato arrestato e processato per direttissima dal tribunale di Brescia che lo ha condannato a 1 anno e due mesi di reclusione (pena sospesa) oltre al pagamento di una multa da 3 mila euro.