Dello, derubata dal conto postale mentre è al telefono

0

Nei giorni precedenti al 21 aprile, un 40enne napoletano è stato arrestato dai carabinieri di Dello per aver rubato 2mila euro dal conto postale di una donna del paese. L’uomo ha telefonato alla vittima e, fingendosi un addetto delle Poste italiane, si è fatto dare tutte le credenziali del conto corrente, usando una scusa che riguardava un problema di privacy.

Poi, usando un’applicazione dedicata ha spostato 2.100 euro dal contro della signora verso quello dei propri famigliari. Infine, ha chiuso rapidamente la chiamata. La donna, insospettita, si è recata in posta, dove ha scoperto che le erano spariti i soldi. A quel punto ha denunciato l’accaduto ai carabinieri locali. Gli agenti hanno così iniziato le indagini, ricostruendo i movimento finanziari del conto, finché sono giunti al 40enne napoletano.