Desenzano, “Ok School” ed “Ema” per beneficenza all’Art

0

“Ok School” è un’accademia professionale accreditata in Regione Lombardia per creare i professionisti del futuro nell’area del benessere, curando sia il profilo tecnico-professionale sia quello della crescita personale. Decisiva è la stretta simbiosi che si coltiva con il mondo produttivo di riferimento. Oggi è un ambiente moderno, dinamico e accogliente, un luogo attento a comprendere bisogni ed esigenze, che aiuta i suoi studenti a crescere come persone e come professionisti, educandoli alla cultura della solidarietà.

Una scuola amica che non chiede solo prestazioni, ma offre possibilità. “Ok School Academy” realizza nel sistema formativo attività rivolte anche alla formazione degli adulti, indipendentemente dalla condizione lavorativa, per arricchire le proprie competenze professionali, specializzarsi e aggiornarsi in vari settori in una prospettiva di istruzione e formazione lungo tutto l’arco della vita. Così nasce “Frozen Moon”.

L’evento-concorso per far emergere la creatività del singolo mostrando le competenze acquisite nel corso degli anni formativi. Un occasione aperta anche ai professionisti del settore che hanno avuto come base formativa quella di “Ok School Academy” e che oggi sono nel mondo del lavoro. Senior e Junior si troveranno sullo stesso palco domenica 21 maggio alla discoteca Art Club di Desenzano e daranno vita a uno show che ha come obiettivo quello di dimostrare il loro percorso di formazione e crescita professionale utilizzando la loro espressività artistica.

Lo show è rivolto a tutti i professionisti del settore oltre che agli studenti di “OK School Academy” che abbiano voglia di ideare e realizzare. Ci saranno total look scenografici in merito al tema prescelto. Saranno sviluppate creazioni futuristiche e impattanti ispirate alla luna. Professionisti e alunni rappresenteranno una nuova vita. Le creazioni saranno fondate su tonalità “ghiacciate” come blu, grigio, bianco, glitter e argento. Saranno anche accettate realizzazioni con materiale di riciclo.

I total look, composti da acconciatura, make up, scelta degli accessori e dell’abito, saranno portati in scena da ogni professionista e studente che avrà il compito di interpretare il tema. Il concorso sarà strutturato in quattro momenti: esibizione degli allievi del secondo anno, poi terzo anno, quarto anno e professionisti. I quattro gruppi presenteranno sul palco ognuno una differente interpretazione di “Frozen Moon”. Il compito di giudicare gli elaborati spetterà alle giurie Tecnica, Giornalistica e dei professori. La giuria, stilata apposta per lo show, premierà i sei “migliori” in base al raggiungimento di un punteggio calcolato con un’apposita griglia di valutazione.

Lo show sarà alle 17,30 con “Ema Pesciolino Rosso”. E’ una fondazione che si occupa dello sviluppo di progetti innovativi con giovani in cerca di occupazione. Le idee sviluppate dal papà Gianpietro con il compianto figlio Emanuele verranno utilizzate per creare nuove attività che, grazie all’aiuto e alla partecipazione attiva di tanti giovani, cercheranno di raggiungere obiettivi ambiziosi. “Ema” ha anche l’obiettivo di far conoscere ai giovani la pericolosità di assumere certe sostanze, spingendoli a cercare un dialogo con i propri genitori piuttosto che con falsi amici. A supporto di questo messaggio è stato realizzato il libro “Lasciami volare” che parla del rapporto genitori-figli analizzato anche attraverso i post e i commenti nati nei 30 giorni successivi al tuffo. Per partecipare allo show come spettatori si possono acquistare le prevendite e la quota comprende spettacolo, buffe, prima consumazione e ingresso.

“FROZEN MOON” (INFORMAZIONI)

Lascia un commento