Via Milano, pachistano prende a mazzate auto e chiostro di fiori

0

Intorno alle 23 di mercoledì 6 aprile, un pachistano 22enne, armato di una mazza, ha danneggiato i finestrini di una Fiat punto e le vetrate di un chiostro di fiori vicino al cimitero Vantiniano. Sono state numerose le segnalazioni arrivate al 112 dalla zona di Via Milano.

Sul posto sono sopraggiunti i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile per verificare la situazione. Il giovane pachistano, che si era scagliato anche contro la pensilina della fermata dell’autobus di Brescia Trasporti, è stato bloccato dagli agenti e condotto in caserma in attesa di essere interrogato dal giudice. Il 22enne era incensurato e la causa che lo ha spinto a tale gesto è ancora da scoprire.