Vela, Salò, tanti appuntamenti del 2017 per la Canottieri Garda

0

La Canottieri Garda Salò ha presentato la sua nuova stagione agonistica. Ad illustrare gli Eventi 2017 ed i nuovi progetti sono stati Marco Maroni (presidente) e Vittorio Minervini (vice).

La grande novità sarà l’acquisto della sede storica (il vecchio arsenale del canottaggio, gli uffici e la sala dei trofei) che arriva dopo 126 anni di attività, un traguardo importante per il sodalizio sportivo più longevo delle rive del Garda. L’altro progetto sarà la costruzione definitiva della Diga Foranea, che andrà a completare la struttura della marina turistica. Tra le altre novità del 2017 c’è l’istituzione del Club delle Aziende Sponsor che sostengono la Canottieri Garda. Sono: Amica Chips, Benaco Energia, Cantiere del Pardo, Cedral Tassoni, Centrale del Latte di Brescia, Manelli, Tavina, Timmagine, Unigel.

Tra gli eventi si segnala “Progetto Raggiungere”, in programma il 7 Maggio, organizzato in collaborazione con l’Associazione Italiana “Raggiungere” per piccoli con malformazioni agli arti. Vedrà la presenza dello skipper paralimpico Antonio Squizzato. Si tratta della seconda giornata di avvicinamento alla vela e di promozione per il settore. L’altra iniziativa sarà la regata notturna del progetto Itaca dell’Ail di Brescia che vedrà impegnati ben 400 persone tra Pazienti, Volontari, Infermieri, Medici, dei reparti di Onco Ematologia degli Spedali Civili di Brescia e del Borgo Trento di Verona.

Il quadro delle competizioni veliche è completato dalle tradizionali regate della Tre Velica, dalla Sail Meeting, dalla Regata dei Tre Campanili, dalla presenza alle regate giovanili e olimpiche delle squadre dell’ Optimist, Rs Feva, 29Er, Fx e 2.4 Metre, oltre all’introduzione del Kite Surf.