Arrampicata, Val Masino (So), da quattro continenti per la “Melloblocco 2017”

0

Prosegue la preparazione in vista della 14ª edizione del Melloblocco, che si terrà in Val Masino dall’11 al 14 maggio 2017.

Quest’anno il più grande raduno internazionale di bouldering e arrampicata arricchisce il solito nutrito programma con la prima assoluta in valle di una gara federale: il Campionato Italiano Boulder (12-13 maggio). Nei giorni scorsi sono infatti arrivati in Valtellina i referenti tecnici e istituzionali, tra cui il presidente Matteo Pastori, della Federazione Arrampicata Sportiva Italiana, per un sopralluogo. Grazie alla collaborazione tra comitato organizzatore e FASI la Val Masino potrà quindi ospitare un appuntamento di rilevanza nazionale, atteso dai più forti atleti italiani.

Melloblocco è stato infatti riconosciuto come  spettacolare vetrina internazionale in grado di garantire all’evento un grande pubblico. Anche grazie all’avvicinamento tra diverse tipologie di manifestazione, l’edizione 2017, che si svolgerà come sempre nella magica cornice della Riserva Naturale della Val di Mello, si preannuncia come una grande festa dell’arrampicata mondiale in ambiente naturale, con i migliori atleti italiani e mondiali.

Come l’edizione 2016, che ha registrato una colorata invasione di giovani da tutto il pianeta, con oltre 3mila iscritti e 8mila appassionati provenienti da 22 nazioni, attratti dall’arrampicata sui massi alti pochi metri, meglio nota come bouldering o sassismo. E intanto continuano a salire le pre-iscrizioni con 1.200 “prenotati” da 4 continenti diversi.

Ricordiamo che la pre-iscrizione non è impegnativa, ma aiuta gli organizzatori a preparare al meglio la manifestazione. Per preiscriversi bisogna compilare il modulo online, con tanti premi ad estrazione riservati ai pre-registrati.