Pezzaze, due escursionisti cadono in montagna. Recuperati in elicottero

0

Oggi pomeriggio, poco prima delle 15, due giovani sono rimasti vittime di un infortunio in montagna a Pezzaze, in alta Valtrompia. I due, un 26enne e un 36enne, forse impegnati in un’escursione in quota, sono scivolati e caduti lungo il pendio montano. La zona, distante dal centro abitato, si trova tra diversi rifugi, il monumento al Redentore e al confine con il Sebino. Non è ancora chiaro chi abbia allertato il 112 per chiedere l’intervento dei soccorsi.

In ogni caso dei rilievi se ne stanno occupando i carabinieri della compagnia di Gardone Valtrompia. I due malcapitati sono stati recuperati dai tecnici del soccorso alpino. Poi, vista la zona impervia, è stato chiesto il supporto dell’elicottero del 118 che li ha trasportati entrambi in codice giallo in ospedale. Uno a quello di Esine e l’altro al Civile di Brescia. Le loro condizioni non sarebbero preoccupanti.