Eroina dal Pakistan e Grecia verso l’Italia: 8 arresti. Anche a Orio al Serio

0

Stamattina la Guardia di Finanza di Orio al Serio ha presentato un’operazione con cui ha smantellato un’organizzazione dedita al traffico internazionale di eroina. Il carico di droga partiva ed era gestito dal Pakistan tramite una rete di cittadini asiatici in contatto con altri in Grecia. L’eroina veniva, infatti, mandata proprio allo Stato europeo.

Qui avveniva il confezionamento in ovuli e poi nascosti addosso a quattro corrieri diretti in volo verso l’Italia. La Guardia di Finanza è entrata in azione è ne ha bloccato uno alla stazione di Verona, un altro allo scalo di Bologna e due all’aeroporto di Orio al Serio. Nella rete delle Fiamme Gialle sono finiti altri quattro individui destinatari della droga.

Per loro è scattato l’arresto dopo l’ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice delle indagini preliminari del tribunale di Bergamo. Gli arresti sono stati eseguiti ieri tra Verona e Faenza. L’operazione ha portato anche al sequestro di 1,8 chili di eroina che alla vendita avrebbero fruttato 500 mila euro. Immagine tratta da L’EcodiBergamo.it