Giornate Fai, al Santa Giulia visite ad “Arnaldo ritrovato” e Domus dell’Ortaglia

0

Sabato 25 marzo, presso il Museo di Santa Giulia, per le Giornate Fai di Primavera, la mostra “Arnaldo ritrovato” e le domus dell’Ortaglia.

Sono 1.000 i luoghi aperti dai volontari FAI in occasione della 25° edizione delle Giornate di Primavera.

Sabato 25 marzo gli Apprendisti Ciceroni del Liceo Classico “G. Bagatta” di Desenzano del Garda e del Liceo Classico “Arnaldo” di Brescia guideranno i visitatori nella mostra “Arnaldo ritrovato”, mentre gli Apprendisti Ciceroni dell’ITC Bazoli – Polo di Desenzano del Garda guideranno i visitatori nelle antiche domus dell’Ortaglia, situate nell’hortus delle monache benedettine di Santa Giulia.

La mostra e le domus, così come l’intero Museo di Santa Giulia, saranno accessibili a titolo gratuito – in via eccezionale – per l’intera giornata. Gli Apprendisti Ciceroni dei licei “G. Bagatta” e “Arnaldo” saranno a disposizione anche presso il Monumento ad Arnaldo, per raccontare dettagli e curiosità della scultura inaugurata nel 1882.

Visite guidate alla mostra “Arnaldo ritrovato”
Orario: 10:00 – 17:00 (ultimo ingresso alle 16:30)

Visite guidate alle domus dell’Ortaglia
Orario: 10:00 – 17:00 (ultimo ingresso alle 16:30)

Visite guidate al monumento ad Arnaldo da Brescia
Orario: 10:00 – 18:00

L’intero museo di Santa Giulia è visitabile gratuitamente in quest’occasione. In caso di grande affluenza gli ingressi potrebbero essere sospesi prima dell’orario di chiusura indicato.