Brescia, stazione, violento pestaggio di un africano davanti ai passanti

0

Ieri sera, martedì 21 marzo, intorno alle 19, vicino alla stazione ferroviaria di Brescia, un africano è stato pestato violentemente da un gruppo di uomini della stessa origine. Ne dà notizia il BresciaOggi. L’aggressione è durata una ventina di minuti, fino a quando sono giunte sul posto le forze dell’ordine allertate da alcuni testimoni che hanno assistito impotenti alla scena.

Alcuni degli aggressori sono stati portati al comando dell’Arma, in Piazza Tebaldo Brusato, dove la loro posizione è stata vagliata dagli agenti. Alla vittima, invece, i sanitari hanno assegnato un codice giallo. Scongiurata quindi la presenza di ferita gravi.

“Molto forte”, così è stata descritta la scena sotto gli occhi di molti passanti, impotenti davanti a tanta violenza. Un altro episodio, quindi, che si va ad aggiungere agli atti di violenza che si verificano nei pressi della stazione, anche in orari in cui la zona è affollata.