Gargnano, Rs Feva-Centrale del Latte, arrivano i giovani europei

0

Rinviato l’esordio stagionale 2017 del “39° Trofeo Roberto Bianchi” (causa l’assoluta mancanza di vento) il Circolo Vela Gargnano è già al lavoro per il prossimo appuntamento agonistico.

Durante il ponte di Pasqua proporrà la seconda edizione della sfida internazionale della “Easter Meeting-Trofeo Centrale del latte di Brescia” riservato al doppio Rs Feva. La manifestazione è abbinata agli Eventi multi sport della riviera benacense di “Sognando Olympia”. La regata – come detto – è riservata al doppio Rs Feva (www.rs-association.it/rs-feva). Vedrà in gara oltre 60 imbarcazioni in rappresentanza di 8 Nazioni. La base delle regate sarà la suggestiva piazzetta del porticciolo di Bogliaco, cuore a settembre di Gorla e Centomiglia.

Le regate sono in programma dal 13 al 15 aprile. Tra le iniziative promozionali ci sarà la nuova serie di test della maglietta della salute realizzata da Xeos.it e che si basa sulla tecnologia del Remote System Control . Sarà indossata, durante le varie giornate del Meeting, dai ragazzi della flotta giovanile, da alcuni studenti del Cus Brescia, dal team Aron di Dolphin. L’Easter Meeting avrà come Partner la Centrale del Latte di Brescia, Aron, Brescia Tourism, Ori Martin, Univela Campione, il consiglio Regionale della Lombardia, Il Comune di Gargnano, il Cus Brescia, Xeos.

L’RS Feva è una barca diffusa in circa 30 Paesi e varata nel 2002 per essere uno scafo per famiglie e giovanissimi, nonchè per le scuole vela e i circoli. Si sta affermando come doppio propedeutico alle classi superiori. Dal 2010 l’RS Feva è inserito nel progetto Under 16 di Federvela ed è tra le classi presenti ai Campionati Nazionali Giovanili in doppio, rappresentando la flotta più numerosa dopo quella del 420. E con il 2017 si naviga all’insegna dell’RS Feva anche sul web: potenziata la pagina Facebook e creato il canale YouTube, per essere arricchito durante la stagione con immagini e notizie in cui il protagonista è sì il doppio RS Feva, ma soprattutto gli equipaggi che ci navigano.

Dopo il Meeting Europeo del Feva di Gargnano, si correrà dal 22 al 25 aprile nelle acque di Campione grazie alla co organizzazione del Circolo Vela Gargnano e Univela Sailing. Gli scafi in regata saranno la deriva olimpica del 49Er, compreso l’Fx femminile, il 29Er, la barca propedeutica agli skiff olimpici, il singolo O’ Pen Bic, altra barca che sta riscuotendo l’interesse dei giovanissimi. Il 7 maggio sarà coinvolta la parte a lago del Comune di Tignale con la prova Zonale dei doppi per la “Gara dell’Onorevole”, il 20-21 maggio la Gentlemen’s Cup, in collaborazione con lo Yacht Club Cortina, altra prestigiosa collaborazione. Il Club di Gargnano incassa anche il coinvolgimento nel progetto East Lombardy. Con la Mille Miglia dell’auto sarà uno dei due Eventi sportivi del prestigioso circuito culturale.