Lumezzane, gioielleria nei guai. Evasi 500 mila euro su orologi in “nero”

0

Durante un controllo all’interno dell’operazione “Rolex Mania” della Guardia di Finanza, è finita nei guai una gioielleria di Lumezzane. Nel mettere mano ai registri contabili, le fiamme gialle hanno subito notato qualcosa di sospetto in merito a 22 orologi di varie marche, compresi 16 rolex.

Il rivenditore, infatti, comprava gli orologi con regolare fattura, ma poi li rivendeva al cliente in “nero”. L’acquirente così non pagava l’Iva e doveva sborsare meno del prezzo di listino, mentre il negoziante prendeva il denaro senza registrare nulla a livello fiscale. In definitiva, sono emersi 500mila euro di evasione e 50mila euro di messa Iva.