Brescia, fermati otto posteggiatori abusivi. Tra loro anche un minore

0

La polizia locale di Brescia oggi ha compiuto un’attività per contrastare i parcheggiatori abusivi. In particolare, gli agenti si sono mossi nella zona degli Spedali Civili, del ring e delle aree limitrofe. Dalle 8 alle 12 quattro pattuglie hanno sanzionato otto posteggiatori irregolari.

Gli uomini, ai quali è stata sequestrata la piccola somma di denaro che avevano guadagnato illecitamente, sono stati accompagnati al comando di via Donegani dove sono stati sanzionati con 130 euro. Tre di loro, che non avevano nemmeno i documenti d’identità, sono stati segnalati alla questura che sta valutando se inviarli a un centro di identificazione ed espulsione per poi farli allontanare dall’Italia.

Tra i fermati, anche un minorenne che, con i genitori assenti, è stato affidato a una comunità protetta per verificare la sua posizione. Durante l’operazione i militari hanno anche recuperato la merce che i posteggiatori avevano abbandonato a terra durante la fuga. Elevate anche multe a due dei parcheggiatori perché vendevano merce in modo abusivo.