Sant’Eufemia, incendio colpisce complesso residenziale. Cinque famiglie sfollate

0

Nella serata di sabato 11 marzo, in via Pila a Sant’Eufemia, a sud di Brescia, il tetto di un immobile è stato avvolto dalle fiamme. L’incendio si è verificato intorno alle 23 e le cause sono ancora da accertare. La situazione è andata peggiorando velocemente per la presenza di un forte vento che ha spinto le fiamme alla vicina corte. I residenti del complesso, non appena si sono accorti dell’incendio, hanno allertato subito i vigili del fuoco.

Sul posto sono giunte le squadre di Brescia, Gardone Valtrompia e Montichiari, le quali hanno dovuto lavorare fino a domenica mattina per domare le fiamme. In seguito hanno bonificato l’area e verificato la stabilità del complesso. Pare che l’incendio sia partito dal tetto di un appartamento vicino, per poi raggiungere il primo piano della corte vicina. Nessuno è rimasto ferito, ma cinque famiglie, quattro della corte e una dall’altro edificio, sono state fatte evacuare. Una delle ipotesi sulla causa, sembra essere il mal funzionamento della canna fumaria.