Bergamo, alla fiera torna “Lilliput”, villaggio creativo per bambini ed educatori

0

Dal 16 al 19 marzo al polo fieristico di Bergamo, in via Lunga, si terrà “Lilliput. Il Villaggio Creativo 2017” organizzato da Promoberg. “Questa manifestazione, alla quattordicesima edizione – dice la dirigente dell’ufficio scolastico di Bergamo Patrizia Graziani – ha un’importante valenza educativa e didattica per bambini, ragazzi, insegnanti, genitori, educatori, all’insegna dell’imparare divertendosi. L’ufficio scolastico collabora gestendo un ampio e colorato stand, all’ingresso del padiglione B, dove coinvolge le scuole bergamasche, e non solo, in un’attività di presentazione e divulgazione di progetti e buone prassi attraverso spettacoli vari e laboratori ludico-didattici, manuali, sensoriali, creativi, artistici, espressivi, psicomotori e multimediali.

Tutto questo, per mettere in pratica la peer education (educazione tra pari), valorizzare le eccellenze, promuovere inclusione e partecipazione. Per animare e intrattenere intere classi di bambini, nello stand realizzeranno coinvolgenti attività gli istituti superiori ‘Mariagrazia Mamoli’ di Bergamo, ‘Lorenzo Lotto’ di Trescore Balneario, ‘G.B. Rubini’ di Romano di Lombardia e la Scuola Imiberg di Bergamo. Presente anche l’Associazione Italiana Dislessia (Aid) di Bergamo.

Anche in questa occasione – continua Graziani – l’ufficio scolastico spende le proprie energie per mettere in luce le molte azioni positive della scuola e nella scuola, che svolge un ruolo fondamentale dal punto di vista culturale, educativo e sociale per la crescita positiva di tanti bambini e ragazzi, ponendo al centro il valore della persona e del suo pieno sviluppo, dell’inclusione e del dialogo. Sono certa che Lilliput – conclude la dirigente – otterrà il consueto successo di pubblico, costituendo un importante momento ludico, creativo e formativo”.

“LILLIPUT” (PROGRAMMA)