Paitone, entra nella casa del compagno dell’ex moglie con una pistola

0

Mercoledì 8 marzo, a Paitone, un 50enne ha minacciato con una pistola il compagno della sua ex moglie, non rassegnato alla fine della loro relazione. L’uomo, con l’aiuto di un complice di 31 anni, è entrato nella casa del compagno della ex moglie e, quando i vicini hanno sentito delle urla, è scattato l’allarme.

Nel momento in cui i due uomini stavano uscendo dell’abitazione, sul posto sono giunti i carabinieri di Nuvolento e di Brescia. Il 50enne aveva una Beretta calibro 7.62, con matricola abrasa, subito stata sequestrata. Il 31enne invece aveva addosso 4 grammi di hashish e 6 grammi si cocaina. Per questo gli agenti hanno deciso di perquisire l’abitazione dell’uomo, trovando altri 13 grammi di cocaina e e 40 di hashish, insieme a un bilancino di previsione, materiale per confezionare droga e 560 euro in contanti.

Il 50enne, incensurato, è stato arrestato per minacce, detenzione e porto abusivo d’armi, mentre il 31enne è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Entrambi sono stati condotti ai domiciliari.