Brescia, Filo di Arianna, arte a portata di mano al museo Santa Giulia

0

Il percorso rientra nel progetto A porte aperte. Il Museo accessibile che comprende i servizi permanenti dedicati a tutte le persone con disabilità motoria, sensoriale o cognitiva e a tutti coloro che, per motivi culturali, non hanno l’abitudine a frequentare il museo.

I percorsi sono finalizzati a favorire l’accoglienza nei musei bresciani, l’accessibilità alle collezioni e la conoscenza del patrimonio storico artistico della città nella salvaguardia dei principi di uguaglianza delle opportunità culturali. Il percorso, che si avvale di materiali specifici, è rivolto a ciechi e ipovedenti ma anche a tutti i visitatori interessati a riscoprire l’opera d’arte attraverso esperienze percettive plurisensoriali.

QUANDO: Domenica 5 marzo alle 15
A CHI SI RIVOLGE rivolto a gruppi di massimo 10 persone
DOVE Museo di Santa Giulia
DURATA circa ore 1,30′
COSTO L’ingresso al Museo è gratuito. Il servizio di guida ha un costo agevolato di € 3.00 cad.
PRENOTAZIONI: CUP Museo di Santa Giulia 030.2977833-834 santagiulia@bresciamusei.com