Leno, in Cascina Rampino congresso provinciale Cisl dei lavoratori postali

0

Oggi pomeriggio, lunedì, si tiene il congresso provinciale della Slp Cisl, il sindacato dei lavoratori postali. Tra i temi che vengono affrontati dalla relazione introduttiva del segretario generale Celso Marsili c’è la necessità di ripristinare in Poste Italiane un “confronto in cui i lavoratori abbiano voce in capitolo nei processi organizzativi aziendali (come quello che ha rivoluzionato, purtroppo in peggio sia per i dipendenti che per i cittadini, il sistema e i tempi di consegna della corrispondenza) per continuare ad essere servizio pubblico dentro un mercato postale in fermento”.

E se a livello centrale tutta l’attenzione è sulla prospettiva di privatizzazione di Poste Italiane che continua a sollevare divisioni e polemiche, la Slp Cisl insiste sugli effetti delle chiusure degli uffici postali negli ultimi anni, delle aperture intermittenti che riguardano molti sportelli nel territorio bresciano e di come tutto questo incida sul lavoro del personale chiamato a coprire più sedi e sul servizio alla popolazione.

Tante questioni sintetizzate nello slogan “Condivisione, rappresentanza, territorio”. I delegati si riuniscono a Cascina Rampino, a Leno, dalle 16. Dopo la relazione della segreteria ci sarà il dibattito e in serata le operazioni di voto per il consiglio generale e il gruppo dirigente.