Brescia, tentano di rubare rame da azienda in via Grandi. Due arrestati

0

La Polizia di Stato ha messo le manette a due bresciani che stavano tentando di rubare rame da un’azienda di via Grandi, in città. La segnalazione è giunta al comando ieri sera, domenica, intorno alle 22,30, quando due pattuglie della Volante sono intervenute alla ditta “Viba”. In effetti hanno scorto due sagome intente a prelevare del materiale dalla fabbrica.

Ma quando si sono accorti di essere stati scoperti, hanno tentato la fuga. Tuttavia, una delle Volanti giunta in supporto è riuscita a bloccarli. Il primo, di 51 anni, è stato subito fermato, mentre l’altro, di 33, è stato raggiunto dopo un’ora di ricerche nella zona del Villaggio Sereno. La sensazione è che non fosse la prima volta che i due cercavano di portare via del materiale dall’azienda.

Il titolare, infatti, sentito dalla polizia, ha rivelato di aver notato un ammanco di alluminio nell’arco degli ultimi quattro fine settimana per un totale di 25 mila euro. Per i due arrestati stamattina è scattato il giudizio per direttissima con la convalida del fermo e in attesa del processo.