Villanuova, sperona due ciclisti e gli viene revocata la patente per 30 mesi

0

Nei primi giorni di giugno 2016 aveva speronato due ciclisti a Villanuova sul Clisi e per questo un 60enne di Vallio Terme si ritrova senza patente per 30 mesi. L’episodio si era verificato mentre l’automobilista stava percorrendo la strada provinciale. Trovandosi davanti di due ciclisti, che avrebbero ostacolato il suo transito, aveva provato per due volte a sorpassarli e infine, dopo esserci riuscito, aveva rivolto l’auto verso i due con un gesto di stizza.

A causa di quel movimento, uno dei ciclisti era caduto e il 60enne aveva proseguito la sua corsa senza fermarsi. I testimoni però avevano visto l’intera situazione e quindi la polizia locale era riuscita a ricostruire l’episodio. L’automobilista aveva detto di non essersi accorto di niente. I due ciclisti non lo hanno denunciato, ma per il 60enne è scattata la sospensione della patente per 30 mesi, accusato di lesioni e omissione di soccorso.