Verolanuova, due tamponamenti in pochi metri e la strada va in tilt

0

Stamattina poco prima di mezzogiorno sono avvenuti due incidenti stradali a Verolanuova, nella bassa bresciana. La particolarità sta nel fatto che i due episodi si sono verificati a pochi metri di distanza l’uno dall’altro, in via Monsignor Mazzardi in località Breda Libera e nell’arco degli stessi minuti. Il primo si è registrato intorno alle 11,45 tra una Bmw, una Porsche e un furgone.

La dinamica è al vaglio della polizia locale e dei carabinieri e sembra che la Bmw si sia fermata in mezzo alla carreggiata per svoltare a sinistra. Ma dietro sarebbe arrivata la Porsche che l’ha tamponata. Dopo l’impatto la stessa Bmw ha poi colpito in modo frontale il furgone che arrivava dalla parte opposta. Nell’incidente sono rimasti feriti due uomini di 41 e 47 anni e una donna di 61.

Alcuni di loro sono stati condotti all’ospedale di Manerbio in codice verde e le loro condizioni non preoccupano. Poco tempo dopo si è verificato un altro tamponamento senza provocare gravi conseguenze sui coinvolti. Sul posto è giunto un vasto schieramento di vigili del fuoco, carabinieri e polizia locale. Grossi i disagi alla circolazione, tanto che la strada è stata chiusa per consentire i rilievi e le operazioni di soccorso.