Roncadelle, 7 mila euro di refurtiva per i ladri del centro sportivo

0

Dopo il recente caso di Calvisano, anche il centro sportivo di Roncadelle è stato depredato dai ladri. Nella notte tra mercoledì 8 e giovedì 9 febbraio, l’ingresso principale della struttura è stato distrutto dai criminali, i quali sono poi entrati nelle stanze rubando giacconi, borsoni, maglie e tutto ciò che potevano.

Alcuni volontari, che si erano recati al centro giovedì mattina, hanno scoperto il furto, trovando tutti gli ambienti a soqquadro. Il valore totale della refurtiva si aggira intorno ai 7mila euro, pesanti sul bilancio della società dilettantistica. Spariti anche carta igienica e un macchinario per la fisioterapia.

L’episodio è stato ovviamente denunciato alle forze dell’ordine. Purtroppo, anche nel dicembre 2015 e all’inizio del 2016 si era verificato il medesimo caso. Indagini in corso.