Brescia, Guardia di Finanza: quattro arresti e 13 milioni sequestrati

0

Nella mattinata di giovedì 9 febbraio, all’interno dell’operazione “Laguna 2”, la Guarda di Finanza di Brescia ha portato a termine 4 arresti e notificato 40 avvisi di garanzia. Sono stati 13 i milioni di euro sequestrati per reati fiscale.

In manette sono finiti tre imprenditori e un commercialista con l’accusa di associazione a delinquere finalizzata all’evasione fiscale con l’emissione di fatture false. L’operazione, condotta dal Nucleo di Polizia Tributaria delle Fiamme Gialle e coordinata dalla procura di Brescia, sarà presentata in giornata alla stampa tramite una conferenza.