Cividate, calcinacci sulla pista ciclabile. Intervento della Provincia

0

Sulla pista ciclabile che collega Cividate Camuno a Esine e Piancogno sono caduti dei pezzi di calcinacci, staccati dal raccordo della superstrada soprastante. Per questo, oggi, mercoledì 8 febbraio, i tecnici della Provincia di Brescia si recheranno su posto per un sopralluogo.

Anche se nessuno è rimasto ferito, la preoccupazione che possa succedere rimane, in quanto ogni giorno sono molti che passeggiano a piedi o in bicicletta sulla pista. Comunque non c’è pericolo che il raccordo crolli, in quanto ci transitano numerose auto quotidianamente. Nel frattempo, il comune di Cividate, dopo aver messo delle transenne nel punto pericoloso, si è rivolto al Broletto, responsabile della struttura che ha perso il calcinacci.