Gargnano, molti eventi con Univela Sailing Campione e Circolo Vela

0

Univela Sailing Campione e Circolo Vela Gargnano, realtà sportive che affacciano lungo la riva lombarda del Garda, hanno presentato il loro calendario. La collaborazione darà vita a qualcosa come 22 Eventi, due Campionati Mondiali, due Campionati Nazionali One Design, i Campionati Austro, Tedesco e Svizzero del Cat classe A, la Coppa delle Nazioni degli Hobie Cat, una serie infinita di gare giovanili, più le classiche dell’11° Childrenwindcup, Trofeo Gorla, la Centomiglia, che taglierà il traguardo dei 67 anni, un primato per tutta la vela italiana.

Lavorare e non guardare in casa d’altri sembra essere lo spot promozionale sia di Univela sua del Club gargnanese. L’apertura vera e propria sarà il 19 marzo con la classica regata del Trofeo Roberto Bianchi per i monotipi e le barche Orc dell’altura sul percorso Gargnano-Campione-Gargnano. Il ponte di Pasqua proporrà la 2° edizione del Meeting Internazionale del doppio Rs Feva, ospite della piazzetta di Bogliaco. Dal 22 al 25 aprile sarà la volta delle Regate Nazionali di Campione- Univela con il 29Er e il singolo O’Pen Bic. Sempre a Univela maggio sarà il mese del Laser con l’Italia Cup e lo Zonale, più lo Zonale 420.

Dal 9 all’11 giugno Campione ospiterà il sempre agguerrito Campionato Italiano del monotipo Dolphin; l’1-2 luglio si torna a sud con il Remake a Gargnano per le vecchie barche della Centomiglia (costruite prima del 1981). Fine luglio e 5 agosto le raffiche dell’Ora di Campione proporranno la prima Mondiale dello Waszp, la versione semplificata e di serie del Moth volante, firmata sempre dallo stesso staff (Andrew Mc Dougall) progettuale. Sarà la festa della velocità. Il 5-6 agosto si torna a Gargnano con la Veleggia Ail di “Itaca” (che poi sarà ad Univela) e il Campionato Sociale Open.

Dal 23 al 26 agosto Univela ospita nuovamente il Mondiale a squadre del doppio 420, uno dei Grandi Eventi Giovanili promossi da Regione Lombardia. A settembre si entra nel clima della Centomiglia. Il 2-3 prologo con il Test Event del doppio Gorla, il Super G e la 51° regata a metà lago del Riccardo Gorla. Il 16-17 settembre tornerà la grande festa finale della Childrenwindcup, nuovamente abbinata al Circuito Multisport di “Sognando Olympia” (oramai Tokio 2020); dal 22 al 24 settembre il Campionato Italiano dei Protagonist, a vent’anni dall sua nascita, ad opera di Gigi Badinelli.

Tra fine settembre ed i primi di ottobre Univela proporrà Il Campionato Tedesco Open (Con Austria e Svizzera) del catamarano volante Classe a in singolo e l’Hobie Cat per Nazioni, infine il 15 ottobre il Trofeo dell’Odio a Gargnano. Univela continuerà poi il suo lavoro di base logistica per gli allenamenti delle squadre olimpiche di varie Nazioni.