Brescia, pusher arrestato in stazione. Beccato con eroina

0

Un altro spacciatore di sostanze stupefacenti gravitante intorno alla stazione ferroviaria di Brescia è finito nel mirino dei carabinieri. Si tratta di un 40enne tunisino che ieri, mercoledì, si è posizionato vicino allo scalo ed è stato osservato dai militari durante un servizio di prevenzione.

Nel pomeriggio i carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia lo hanno fermato e gli hanno messo le manette dopo averlo controllato negli spostamenti. E’ stato poi perquisito e addosso aveva 20 grammi di eroina. Il pusher è stato portato nella cella di sicurezza in caserma e stamattina, nel rito per direttissima, si è visto convalidare l’arresto.