Torbole Casaglia, è Emanuele Rota l’operaio deceduto sulla tangenzialina

0

Si chiama Emanuele Rota l’operaio che ieri, martedì 31 gennaio, ha perso la vita a Torbole Casaglia. Stava lavorando al cantiere, aperto da diverse settimane, sulla tangenzialina. Intorno alle 7.45, mentre la vittima era impegnata a scaricare del materiale da un mezzo, è stato travolto da una mini nera.

Troppo forte l’impatto che non ha lasciato scampo a Emanuele, residente nelle bergamasca, per la precisione ad Azzano San Paolo. Alla guida delle vettura un 32enne, in stato di shock dopo il fatela incidente, che non ha riportato ferite gravi.