Brescia, medico del Civile sta operando. Un uomo gli ruba in ufficio

0

Ieri mattina i carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia di Brescia hanno arrestato un 40enne italiano, sorpreso a rubare agli Spedali Civili. L’uomo era entrato nell’ufficio del primario di Otorinolaringoiatria, in quel momento assente perché impegnato in un intervento chirurgico, portando via una valigetta di effetti personali e il computer portatile del medico.

Subito dopo ha cercato di fuggire correndo tra le stanze dell’ospedale, ma è stato inseguito e bloccato dai militari. Il 40enne è stato posto ai domiciliari e stamattina nel rito per direttissima si è visto convalidare il fermo.