Concesio, “OperAperta” alla Paolo VI inizia con la “Pietà” di Salvador Dalì

0

Novità della stagione 2017, OperAperta: un ciclo di incontri a cadenza mensile dedicati alla valorizzazione del patrimonio artistico del museo per presentare al pubblico una specifica opera della Collezione, contestualizzata attraverso l’intervento di studiosi e critici d’arte.

Al centro del primo appuntamento di sabato 28 gennaio, l’opera Pietà di Salvador Dalí. Donata a monsignor Macchi, l’opera – come risulta dai documenti emersi nell’archivio storico vaticano – fu inizialmente inserita nella Collezione d’Arte Religiosa Moderna di Roma e solo alla fine degli anni settanta acquisita nuovamente da Macchi che la trasferì a Brescia nel 1987.

L’opera verrà illustrata da Paolo Bolpagni, già direttore della Collezione Paolo VI, storico dell’arte, docente universitario, ricercatore universitario in Storia dell’arte contemporanea e direttore della Fondazione Centro Studi Ragghianti di Lucca.