Piancogno, furti a ripetizione con i residenti in casa

0

Nei giorni precedenti al 23 gennaio nella bassa Valcamonica si sono verificati numerosi furti in alcune abitazioni. Per la precisione, in una sola settimana, sono stati sei gli episodi verificati a Piancogno, frazione di Cogno. In via Cofere, dei malviventi sono entrati nell’abitazione di una donna che stava dormendo da sola in casa.

La vittima, così come ha raccontato al Giornale di Brescia, ha detto di aver visto due persone rovistare nella sua camera da letto. Lei ha deciso di rimanere immobile per paura della reazione dei ladri, i quali se ne sono andati con 2.500 euro e gioielli in oro. Anche negli altri cinque casi di Cogno, i furti si sarebbero verificati quando all’interno delle abitazioni si trovavano i residenti, che non si sono accorti di nulla. Ulteriori furti sono stati segnalati in zona, a Borgo Olcese e in via Sicula.