A21, incidente mortale tra Brescia e Cremona. Un altro ferito grave

0

Nel primo pomeriggio, intorno alle 13, è avvenuto un tragico incidente sull’autostrada A21, al confine tra la provincia di Brescia e quella di Cremona. Nell’episodio è stato coinvolto un furgone che viaggiava in direzione di Cremona e, per cause da accertare, è uscito di strada a Corte de’ Frati. Il bilancio è di un morto e un ferito in gravissime condizioni.

La vittima è un 70enne cremonese, che guidava il mezzo, e per lui non c’è stato nulla da fare, è morto sul colpo. Il passeggero è in condizioni molto critiche. Sul posto, allertati dagli altri automobilisti, sono giunti subito i soccorsi tra ambulanze e vigili del fuoco. Per il ferito è stato chiamato l’elicottero da Brescia che lo ha condotto in codice rosso agli Spedali Civili.

I rilievi dell’incidente sono al vaglio della polizia stradale di Cremona che hanno chiuso l’autostrada in direzione di Torino per consentire le operazioni di soccorso e tutte le procedure collegate. Chi proviene da Brescia ed è diretto verso il capoluogo piemontese deve uscire allo svincolo di Pontevico. Immagine dal GiornalediBrescia.it