No slot, multa di 75 mila euro a un locale di Lumezzane

0

Multa salata per un locale di Lumezzane, che non avrebbe rispettato le norme contro la ludopatia, per la presenza di slot machine troppo vicine a una scuola materna e una elementare. Meno di 500 metri, questa la distanza incriminata. Le forze dell’ordine, durante un controllo, ha recapitato al titolare una sanzione di 75mila euro. Il gestore del locale, però, ha deciso di ricorrere al Tar contro la multa.

Per lui, questa norma non sarebbe costituzionale, in quanto valida solo in Lombardia. A Lumezzane anche un altro gestore era stato multato con 25mila euro di multa, pagati, dopo che aveva riconosciuto l’errore. Invece, il secondo multato dovrà affrontare il Comune e anche la Regione Lombardia in tribunale il 30 maggio.