Padenghe, nasconde confezioni di caffè sotto il costume. Arrestato 41enne

0

Indossava un costume da bagno da donna un uomo che ieri è stato arrestato dopo aver tentato di rubare diverse confezioni di caffé a Padenghe sul Garda. Il malvivente, un 41enne rumeno, senza fissa dimora e con precedenti simili alle spalle, era entrato di pomeriggio con un complice al supermercato Simply.

Così, mentre il ladro che era con lui tentava di caricare una borsa, il 41enne cercava di nascondere sotto i vestiti altre buste di caffé. Lo ha fatto sfruttando l’aderenza del costume che indossava e cercando di confondersi tra gli altri clienti. Uno dei dipendenti dell’attività commerciale lo ha notato e ha allertato prima la sorveglianza e poi i carabinieri.

I militari intervenuti sul posto hanno perquisito il rumeno trovandogli addosso sedici confezioni di caffè. Il complice, invece, aveva riempito una borsa con altre 36 confezioni, poi abbandonata nel supermercato prima di fuggire.

Il valore totale della merce depredata è di 250 euro e i prodotti sono stati restituiti al market. Il rumeno è finito in manette e stamattina è stato processato in tribunale che ha convalidato l’arresto. Ha anche disposto il divieto di stare a Brescia, rimandando l’udienza a un’altra data.